3 marzo Giornata Mondiale della Vita Selvatica

  • Home
  • Без рубрики
  • 3 marzo Giornata Mondiale della Vita Selvatica


La Giornata Mondiale della Vita Selvatica è l'occasione per celebrare la bellezza e la varietà della flora e della fauna selvatiche, nonché per sensibilizzare circa i numerosi vantaggi che ha la conservazione di queste forme di vita per l'umanità.

La celebrazione di questa giornata ci ricorda anche l'urgenza di combattere i crimini contro la natura, che portano conseguenze di profonda portata sui campi economici, ambientali e sociali.

Oltre al suo valore intrinseco, la fauna e flora selvatiche contribuiscono ai valori ecologici, genetici, sociali, economici, scientifici, educativi, culturali, ricreativi ed estetici dello sviluppo sostenibile e del benessere degli esseri umani. Per questi motivi, se invita agli Stati membri, le Nazioni Unite, le oganizzazioni internazionali e le organizzazioni non governative –ONG–, la società civile e tutte le persone ad osservare e partecipare a questa giornata di festa globale della vita selvatica.

La Segreteria della Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie in Estinzione della Flora e Fauna Selvatiche (CITES, il suo acronimo in inglese), in collaborazione con altre agenzie delle Nazioni Unite, ha lanciato la Giornata Mondiale della Vita selvatica.

Antecedenti

Il 20 dicembre di 2013 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nella sua sessione 68º, ha deciso di proclamare il 3 marzo come Giornata Mondiale della Vita Selvatica attraverso una risoluzione, con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza circa il valore della fauna e la flora selvatiche. La data scelta segna l'anniversario dell'adozione nel 1973 della Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie in Estinzione della Flora e Fauna Selvatiche (CITES), che svolge un ruolo importante nella protezione delle specie contro il commercio internazionale.

Precedentemente, il 3 marzo era stato designato come Giornata Mondiale per la Natura ad una risoluzione della Conferenza delle Parti della CITES, alla sua 16º riunione tenutasi a Bangkok dal 3 al 14 marzo di 2013. La risoluzione, promossa dalla Regno Unito e Thailandia, hanno riferito le conclusioni della riunione dell'Assemblea generale delle ONU.

Proposta

Nel contesto e in sostegno di questa prima celebrazione della risoluzione delle Nazioni Unite a stabilire il 3 di marzo come Giornata Mondiale della Vita Selvatica e considerando le denunce rivolte dai ricercatori e ambientalisti dell'Università di Zulia e condividendo una proposta costituita dalla Fundación Azul Ambientalistas, installaremmo gli avvisi necessari per avvisare ai conducenti le condizioni vulnerabili che colpiscono la nostra fauna selvatica nelle diverse strade e autostrade di Zulia.

Immediatamente come prima proposta bisogna fare almeno 10 cartelli lungo le strade che hanno i più elevati incidenti automobilistici registrati. Iniziando in due dei punti più critici, in particolare all'incrocio Mecocal e San Felix, del Comune di  Miranda.


Lenin Cardozo, ambientalista venezuelano | ANCA24 – Hugo E. Méndez U., giornalista ambientalista venezuelano | ANCA24 Italia


Proposte avvisi